Tag: Ettore Colombo

Dalla teoria alla pratica…Livello avanzato 3/4 Ottobre 2019

Dalla teoria alla pratica…Livello avanzato 3/4 Ottobre 2019

Finalmenteee!!!!!

La Dott.ssa Sara Tagliati sarà da noi il 3/4Ottobre 2019 per un seminario unico nel suo genere che avrà un unica data in Italia per il 2019 e verrà presentato in Cile  a fine Ottobre

SARA TAGLIATI  Istruttore Cinofilo ,Etologa degli animali da affezione, Istruttore acquaticità per cani, docente e certificatore DO AS I DO, docente a corsi per educatore Istruttori cinofili, ha collaborato con i ricercatori dell’università di Budapest per alcuni studi riguardanti l’etologia del cane questo le ha permesso di conoscere ed applicare attivamente il metodo e il rigore scientifico.

Info sul corso:  non ti insegneremo cose mai viste o metodi di fantacinofilia .Ci dedicheremo con cani scelti tra i nostri allievi all’analisi tecnica delle lezioni che ormai sono diventate spesso mera routine.

Dall’ascolto, al raggiungimento dell’obiettivo passando per un percorso didattico eticamente rispettoso del binomio e tecnicamente ineccepibile.

Lo scopo del corso è aiutarvi a spolverare gli strumenti che già avete a disposizione per permettervi di usarli  al meglio.

Ci sarà una parte teorica ed una parte pratica con cani di tipologie di età e caratteristiche diverse si imparerà a valutare e a programmare i lavori  da eseguire su determinate tipologie di cani , potrete portare i vostri cani ma non potranno stare in campo mentre si lavora, a tal fine ci sarà una zona in ombra adibita ai trasportini e il parcheggio sarà in ombra ,saranno  previste pause per sgambarli, più pausa pranzo.

Il seminario è rivolto ai soli educatori cinofili, istruttori cinofili, addestratori cinofili.

 

1° termine Iscrizioni entro il 20 Giugno 2019

Costi: 140 euro

2° termine iscrizioni  entro il 31 luglio 2019

Costi: 140 euro

NON è prevista la partecipazione ad un solo giorno.

MAX 20 ISCRITTI!!!  NO ACCOMPAGNATORI IN CAMPO SE NON ISCRITTI

Richiesta caparra di euro 50 all’ iscrizione.

Verrà rilasciata regolare ricevuta fiscale ai partecipanti.

Per il pranzo avrete informazioni  entro il 31 luglio 2019

Richiesta iscrizione via mail a:

info@startandwag.it

INFO:

Ettore Colombo 3496936078

Ricevuta la richiesta di iscrizione vi verrà mandato codice iban per effettuare bonifico dei 50 euro di  caparra e info , vi preghiamo di mandare caparra entro una settimana dall’iscrizione per la convalida della stessa.

Senza il versamento non sarete considerati iscritti.

La caparra non sarà rimborsabile tranne in caso di annullamento evento da parte dell’ organizzazione.

Vi ricordo che per poter accedere al seminario al momento dell’iscrizione vi verrà inviato modulo Privacy  da compilare e consegnare il giorno dell’arrivo al centro.

 

 

 

Cos’è il metodo Tellington TTouch®

Cos’è il metodo Tellington TTouch®

Il metodo Tellington TTouch® è un metodo non verbale per insegnare a un animale, e a noi, che è possibile affrontare, vivere e superare i problemi e le paure, approcciandoli in maniera differente; non è quindi un addestramento o una disciplina, non ha regole e non può in nessun caso provocare danni. Tuttavia, è importante identificare il proprio obiettivo e tentare di raggiungerlo avvalendosi con precisione degli strumenti del metodo Tellington TTouch®.

“Accoglieteli dove sono portateli dove volete”

E’ molto più di un lavoro sul corpo o di un lavoro a terra; un modo diverso di comprendere e lavorare con gli animali e noi stessi. Questo approccio considera il comportamento come mezzo di comunicazione piuttosto che un’attitudine o una personalità. L’esperienza ci ha insegnato che gli esseri viventi non possono imparare molto se è presente dolore, paura, o paura del dolore e che il sistema nervoso può imparare molto più attraverso un movimento non abituale piuttosto che da semplici ripetizioni. Uno dei principi basilari del metodo è: cambia la postura, cambia il comportamento. Nel tempo abbiamo verificato la potente connessione tra l’equilibrio fisico, mentale ed emozionale. Tutti  gli esercizi del Tellington-TTouch iniziano con il riequilibrare la postura e aumentare la consapevolezza del corpo.

Far eseguire e sperimentare all’animale movimenti insoliti, influisce positivamente sul suo corpo e sul suo apprendimento, gli permette di acquisire nuove informazioni, utili per interrompere e cambiare un comportamento radicato o modificare una postura – e gli fa acquisire una maggiore consapevolezza del corpo.

Il metodo nasce a metà degli anni ’70, prende il nome dalla sua ideatrice Linda Tellington Jones ed è frutto di un percorso che Linda Tellington Jones iniziò con Moshe Feldenkrais. Secondo Feldenkrais, ogni aspetto della vita umana – compresa la sicurezza interiore – dipende dalla postura, dall’equilibrio del corpo e dal radicamento dei piedi a terra. Facendo fare movimenti inusuali, si attivano percorsi mentali negletti e si creano nuove mappe neurali.

Mentre la Tellington sperimentava personalmente il metodo Feldenkris, iniziò a riflettere su quali movimenti inusuali avrebbe potuto far fare a un cavallo; in questa fase mise a punto un sistema di superfici – molto differenti tra loro – sulle quali far camminare l’animale; ideò una serie di percorsi tra semplici ostacoli e delimitazioni a terra, lungo i quali condurre lentamente il cavallo, affinché questi potesse prendere consapevolezza del proprio corpo ed ebbe subito straordinari risultati sull’equilibrio e sulla capacità di apprendimento dell’animale: era quello che oggi si chiama Playground for Higher Lerning/ Percorso per l’apprendimento Avanzato.

Pochi anni dopo sperimenta i TTouch® circolari, TTouch circolari di 1 giro e ¼. Grazie alla grande capacità di osservazione della sorella Robyn Hood, è stato possibile organizzare e diffondere quello che è diventato un metodo, denominando i differenti TTouch® e classificandoli. A queste prime tecniche è seguita un’evoluzione dei TTouch®, ai quali si sono poi aggiunti i bendaggi e i sollevamenti. Questo patrimonio è stato infine trasferito a tutti gli altri animali, per alcuni dei quali sono state sviluppate tecniche specifiche: per i cani, ad esempio, sono state ideate innovative pettorine con più punti di contatto, che hanno consentito di sviluppare un utilizzo alternativo del guinzaglio come strumento di condotta e di apprendimento. Nel corso della sua vita, Linda Tellington ha incessantemente presentato il suo metodo a veterinari e scienziati, che invariabilmente hanno fornito l’avallo scientifico alle sue intuizioni. Il metodo Tellington TTouch® può essere definito un metodo non verbale.

“Se il corpo è in equilibrio, lo è anche la mente”

RICORDO A TUTTI CHE 23/24 MARZO Pamela Montagnini sarà da noi per una giornata introduttiva il sabato 23  e per appuntamenti individuali la domenica 24 marzo 2019 ,a breve l’evento con le informazioni.